titolo

News

 
News
13/05/2024
"Pop/Beat, Italia 1960-1979. Liberi di Sognare"

Mostra-Pop-beat-Mobile

La Pop Art e la Beat Generation sono due movimenti approdati in Italia negli anni Sessanta e Settanta quando arte, letteratura e musica si fecero interpreti dei mutamenti sociali, politici e culturali del tempo.

In quegli anni, caratterizzati da un’aria effervescente, regnava uno spirito ottimista che si contrapponeva alla distruzione e alla fame lasciate dalla guerra.

Da qui trae ispirazione lo slogan “Liberi di Sognare” che accompagna la mostra organizzata dal Comune di Vicenza e Silvana Editoriale e curata da Roberto Floreani, dedicata all’arte italiana tra il 1960 e il 1979, con uno sguardo inedito rivolto proprio a questi due movimenti.

Un progetto di pittura, scultura, video e letteratura unico nel suo genere, realizzato con la partnership della Banca e che prende forma nei prestigiosi spazi della Basilica Palladiana dal 2 marzo al 30 giugno.

"Pop/Beat, Italia 1960-1979. Liberi di Sognare" propone una selezione di oltre cento opere provenienti da musei, gallerie e collezioni private a livello nazionale realizzate da numerosi artisti, tra cui Enrico Baj e Pino Pascali, precursori del movimento.

Il progetto, inoltre, si traduce in un momento di festa per l’intera comunità grazie al ricco palinsesto di eventi ad esso correlati e organizzati in alcuni dei principali luoghi monumentali della città. Concerti, spettacoli, proiezioni e molto altro.

Una mostra viva, comprensibile, popolare, che riporta nella collettività la leggerezza e la propositività sociale di quegli anni, rendendo attuale quella “Libertà di sognare” che oggi sembra essere andata persa tra la frenesia della vita quotidiana.

Come partner abbiamo organizzato una visita guidata per i nostri Soci e Clienti nella mattinata di domenica 30 giugno alle ore 10.30 e 11.00.

La partecipazione è gratuita per i Soci mentre per i Clienti e aggregati è richiesto un contributo di 12 euro per l’acquisto del biglietto. Ogni partecipante può essere accompagnato da un massimo di due persone per cui vale la medesima quota di partecipazione:

  • Soci – ingresso gratuito
  • Cliente/aggregati – 12 euro

Per partecipare all’evento è richiesta l’iscrizione effettuabile compilando il seguente form o inviando una mail a: comunicazione@bancaterrevente.it.